Modifica di un "nome dispositivo / supporto" di un volume

So che un volume Mac può essere rinominato … ovviamente.

Ma se si guarda l'output del diskutil , vednetworking che un volume dispone anche di un "nome di dispositivo" che corrisponde al nome che è stato dato quando è stato formattato:

 diskutil info /dev/disk0s1 | grep 'Media Name' 

In esecuzione sul tuo volume root, probabilmente avrai "Macintosh HD" (ovvero qualcosa come "Untitled 1" se così hai lasciato quando si formatta in Utility Disco). Sembra che questo non cambia quando rinominate il volume dopo il fatto.

Perché esistono questi nomi diversi per lo stesso volume?

Qualcosa fa anche riferimento a questo nome nascosto?

Può essere cambiato?

Andrea,

Il nome Device / Media è impostato quando una partizione viene creata su un disco. L'unico modo per rinominare la "partizione di avvio" sarebbe l'avvio da un'altra unità. Il nome iniziale è impostato da Apple.

Su Lion trovenetworking probabilmente i seguenti nomi di periferiche:

disk0 : il make e il model del drive

  • Non lo cambierà mai.

disk0s1 : "Partizione di sistema EFI"

  • Il firmware esteso per l'unità viene memorizzato qui – non cambierai neppure questo.

disk0s2 : "Cliente"

  • Nominato per voi, il "cliente" di Apple è qui where i tuoi file vengono memorizzati.

disco0s3 : "Ripristino HD"

  • Apple memorizza un'installazione pulita del sistema operativo qui per rendere più facile il ripristino del computer.

Se aggiungi la tua partizione personalizzata al mix, trovenetworking che gli strumenti di Apple (ad esempio Utility Disco) corrispondono al nome visibile e al nome del dispositivo.

Tutto ciò ha detto che non c'è motivo per cui devi preoccuparti di cambiare questo nome. Nulla lo farà riferimento al livello CLI o GUI.

Il "Device / Media Name" è l'etichetta di partizione dalla mappa di partizione del disco (GPT – GUID Partition Table).

Per modificare l'etichetta di un volume, è necessario utilizzare il terminal.

  1. Ottieni il numero di disco di interesse: diskutil list
  2. Mostra le etichette di partizione correnti (nota l' indice della voce che si desidera cambiare): sudo gpt show /dev/disk0 (sostituire disk0 con il numero del disco dal passaggio 1)
  3. Estrarre il disco dal Finder (o utilizzare il command terminal di unmount se vuoi). Se non si esegue questa operazione, è ansible che venga visualizzato un messaggio di errore occupato da risorse durante il passaggio successivo.
  4. Modificare l'etichetta della partizione come desiderato: sudo gpt label -i 2 -l "My New Partition Label" /dev/rdisk0 (sostituire 0 con il numero di disco dal passaggio 1 e sostituire 2 con il numero di indice dal passaggio 2)
  5. (facoltativo) Verificare le modifiche ripetendo il passo 2 o digitando: diskutil info disk0s2

Per ulteriori informazioni, vedere la pagina di manuale per il tool di row di command gpt : man gpt

Posso suggerire una ragione per cui lo faresti. Nella nostra networking, l'image per tutti i MacBook ha tre partizioni:

  • Uno è chiamato Macintosh HD.
  • Uno è chiamato DATA
  • Uno è chiamato Recovery

Macintosh HD è la partizione di sistema, DATA è la partizione utente e naturalmente il ripristino è per la console di ripristino per Lion.

Ora diciamo che il nome della partizione DATA è stato cambiato in qualcosa come "[" che accade sempre. Quindi, se sei sfortunato e l'utente riavvia il proprio MacBook, la scatola di login dell'utente scompare e buona fortuna la recupera.

Devi cambiare la partizione DATA al suo nome originale da "[" a "DATA" affinché sia ​​fissato.

Fortunatamente, abbiamo sempre il backup dei nostri MacBook; se wheressimo ri-image, non si perde una grande quantità di cose.

Se si trova una soluzione più semplice per rinominare la partizione, apprezzerò chiunque lo condivide.

Cordiali saluti,

Ali