Imansible riavviare perché OS X pensa che un'app è aperta

Stavo lavorando con Xcode e ho smesso di rispondere in modo da forzare la chiusura, ho riportto l'errore e ho provato a riaprire l'applicazione. Quando riaprendo il bacino appeso troppo così ho finito per riavviare il dock con killall -KILL Dock . Purtroppo ora OS X pensa che Xcode sia in esecuzione ma è appeso. Lunga pressione dell'icona nel dock o andare alla schermata di chiusura della forza mostrano chiaramente l'applicazione ma la selezione di "Force Quit" non fa nulla e l'applicazione non viene visualizzata quando faccio ps -e .

Schermata che mostra Xcode aperta, ma nessun risultato da <code> ps </ code>.

C'è qualche modo in cui posso get OS X per rendersi conto che l'applicazione non è in esecuzione per poterlo aprire o riavviare in sicurezza il sistema operativo?

Questo errore si verifica occasionalmente per me e la soluzione più sicura che ho trovato è quello di uscire da tutte le altre applicazioni aperte, quindi chiudere (non forzare) WindowServer. Questo registra l'utente corrente senza tener conto di applicazioni che desiderano interrompere questo process o applicazioni che l'OS ancora crede siano in esecuzione.

Secondo un thread di Apple Support Communities, questo problema è causato dal kernel:

Se "killall -KILL process_name" o "kill -KILL process_pid_number" non uccide il process, allora questo process è appeso nel kernel, in quanto un segnale di uccisione non può essere consegnato finché il process non ritorna dallo spazio del kernel nello spazio utente.

Fonte: https://discussions.apple.com/message/26762830?tstart=0#26762830

… ma non sono sicuro di quanto sia accurato. Alcune applicazioni sembrano mostrare questo comportmento più spesso di altri e devo ancora trovare un collegamento su quale sia la causa effettiva del problema / bug.